CORONAVIRUS: FOCOLAIO NEL SALERNITANO, IN CORSO TAMPONI

Sono in corso da stamattina le operazioni di esecuzione dei tamponi a familiari e contatti stretti delle persone risultate positive al coronavirus a Caselle in Pittari (Salerno), piccolo comune del Cilento dove nei giorni scorsi sono emersi 12 contagi, tutti riconducibili a un’attività commerciale chiusa in via preventiva per decisione del sindaco Giampiero Nuzzo. Le persone positive sono in buone condizioni e sono state poste in isolamento. “In questo particolare difficile momento per la nostra comunità – fanno sapere dal Comune – il sindaco e tutta l’Amministrazione comunale sono impegnati per circoscrivere il focolaio e riportare al più presto la serenità nel nostro Paese. Se del caso, saranno adottate necessarie ulteriori misure per contrastare l’attuale emergenza, al fine di garantire sempre la sicurezza e la salute pubblica”.

Rispondi