Berlusconi: Ho voluto personalmente la candidatura di Stefano Caldoro. E’ la persona giusta

“Sono certo che Caldoro sia la persona giusta per far ripartire Napoli e la Campania”. Così il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenuto telefonicamente a un appuntamento elettorale a sostegno di Stefano Caldoro, candidato alla presidente della Regione Campania per il centrodestra.
E che Caldoro fosse il candidato migliore per il Cavaliere non vi erano molti dubbi. Voluto fortemente proprio da lui, la candidatura di Caldoro è rimasta stabile anche quando sembrava vacillare.
Il post pandemia e la risalita di De Luca nei sondaggi, sembrava poter mescolare le carte in tavola proprio a discapito del candidato di Forza Italia Caldoro. Ma nulla hanno potuto i leader della Lega e di Fratelli d’Italia che hanno alla fine accettato la candidatura indicata da Silvio Berlusconi. Ed è proprio quest’ultimo che ha ricordato di aver “voluto personalmente la sua candidatura perché a ” lui mi legano stima, considerazione e amicizia” inoltre “ Caldoro ha le capacità, la preparazione, la serietà, l’esperienza necessaria. E’ stato – ha aggiunto – un eccellente governatore della vostra Regione, il migliore da quando esiste l’istituzione Regione. Sarà la dimostrazione che la Campania vuole cambiare e non si rassegna a un destino che la vede ultima nelle classifiche in tanti settori e nell’impiego dei fondi europei”, ha proseguito.

Riferendosi ai candidati che si presenteranno alle Regionali, Berlusconi ha poi concluso: “Liste di qualità composte da persone che uniscono esperienza di vita, competenza professionale, forte passione civile e consenso diffuso”, ha concluso.

Rispondi