Promuovere il dialogo tra imprenditori e professionisti, l’iniziativa di Hirooks People

In un contesto globale che mette a dura prova non solo i processi di inclusione sociale ma anche di impresa e di sviluppo economico, nasce Hirooks People. Un progetto fondato da una rete di professionisti campani mossi dall’ambizione di voler contribuire alla crescita di valore del proprio territorio e motivare giovani talenti, così come imprenditori, nel cogliere le risorse, intellettuali ed economiche, che la propria regione offre. Il Meridione è vittima di un’errata interpretazione dell’idea di sviluppo. Il Sud, infatti, rappresenta una fucina di talenti e la Campania, tra le prime regioni italiane per occupati in professioni tecnico scientifiche (17,1% del totale), si figura come un vero e proprio hub di esperti qualificati che, però, scelgono di lasciare il Mezzogiorno per trovar altrove risposta alle proprie ambizioni. È da queste evidenti criticità che Hirooks People fonda la propria mission: supportare e incentivare investimenti sani in Campania favorendo collaborazioni di business e di carriera. Il progetto, totalmente incentrato sul sociale, si pone l’obiettivo di connettere imprenditori, professionisti e giovani ambiziosi. Inoltre, attraverso iniziative di networking, stimola il confronto e la condivisione di conoscenze, permettendo a realtà aziendali di intercettare le migliori figure professionali del posto e di imbattersi in nuove opportunità di business. «La situazione non è delle migliori. Infatti, è un dato statistico, che, soprattutto le nuove generazioni di professionisti del Sud Italia, si ritrovano troppo spesso a dover ricercare altrove concretezza alle proprie ambizioni. Noi di Hirooks People crediamo fortemente che l’unica risposta concreta al pessimismo attuale sia quella di valorizzare le eccellenze professionali locali e regionali. Perciò abbiamo deciso di favorire momenti di incontro stimolanti e formativi tra coloro che riescono a distinguersi in zona per risultati evidenti, serietà e forte senso di appartenenza. L’idea nasce dalla voglia di unire le forze con persone che condividono il desiderio di valorizzare il posto in cui sono nati, senza se e senza ma». Spiega Daniele Albanese, CEO & Founder Hirooks. Hirooks People si basa sul coinvolgimento attivo e sull’idea che l’unione di figure ambiziose e con grandi aspettative per il proprio territorio possa concretamente contribuire alla nascita e crescita di opportunità per il Sud. È possibile pertanto ottenere maggiori informazioni sul progetto, modalità di partecipazione e iniziative, visitando il sito web (https://people.hirooks.com/) o l’account Instagram (www.instagram.com/hirooks.people). Non esiste una città turistica senza uno straccio di mare fruibile innanzitutto dal cittadino. Il risarcimento monstre? Beh, dopo avermi pagato il danno dei finestrini rotti e del furto di qualcosa ancora da inventariare, lo metterò a disposizione per la bonifica del mare di Salerno. Vuoi mettere la soddisfazione di ricongiungersi con il proprio mare, finalmente pulito e ospitale, dopo ben ventisei anni di allontanamento?

Rispondi