Alma Salerno, colpo in entrata: dall’Atletico Frattese arriva Marco Fuschino

Classe ’88, proveniente dall’ Atletico Frattese Calcio a 5, Fuschino non vede l’ora di iniziare

Marco Fuschino ha firmato per l’Alma Salerno. Movimento in entrata importante per la società del presidente Marco Bianchini, che pesca dall’Atletico Frattese un portiere di grande esperienza (nonostante la giovane età), in grado di conferire al reparto arretrato tutto il suo carisma.
Il classe ’88 va a rimpinguare la lista dei portieri, dopo la partenza di Diego Ricco (passando nel frattempo all’Agostino Lettieri, in serie C1, con la formula del prestito) e tra qualche giorno sarà a disposizione del mister Marcelo Magalhaes.
“Sono estremamente felice di poter indossare questa maglia, simbolo di grande identità per la città di Salerno. Ho incrociato più volte l’Alma Salerno – afferma Marco Fuschino – conosco bene il progetto che ruota intorno a questo ambiente”.
In attesa di tornare ad allenarsi, il pipelet non nasconde la propria ammirazione per il tecnico: “Non abbiamo mai lavorato insieme ma so bene quanto Magalhaes pretenda serietà e sacrificio nella seduta di allenamento. Per il mister – confida Fuschino – è il momento più importante, in occasione del quale la squadra inizia a lavorare sulla propria identità. Ringrazio il direttore generale Antonio Peluso, il quale ha speso parole importanti e lavorato alacremente affinché andasse in porto la trattativa”.
Sulla nuova squadra, il portiere non ha dubbi: “Partiamo a fari spenti, vogliamo porre il traguardo settimana dopo settimana, lavoro dopo lavoro, alzando sempre più l’asticella”.

Rispondi