“TuffOlio”, dieta mediterranea e cucina gourmet di territorio protagoniste ieri a Paestum

I meravigliosi giardini dell’Hotel Ariston di Paestum hanno ospitato lo scorso martedì 22 settembre l’evento TuffOlio 2020, percorso enogastronomico che  ha visto come protagonista assoluto l’ingrediente base della dieta mediterranea, l’olio extravergine d’oliva italiano.
Hotel Ariston, struttura di spicco che sorge in un territorio di eccezionale bellezza artistica e naturale, poco distante dal mare, come dal Parco e dal Museo Archeologico di Paestum, dov’è custodita la “ Tomba del Tuffatore” manufatto di notevole valore storico-artistico risalente alla Magna Grecia, unica testimonianza figurativa di pittura greca, che ha ispirato il nome della kermesse TuffOlio, ideata e organizzata da Angela Merolla.
Di supporto sul territorio e prezioso sponsor dell’evento è stato Agostino Landi, Maestro Pizzaiolo e patron della Pizzeria Del Corso che sorge poco distante dall’Hotel Ariston.
La serata è stata una passerella di aziende olearie provenienti da diverse regioni italiane, abbinate ognuna ad un maestro del food, che ha realizzato la propria pietanza dolce o salata, esaltando abilmente le qualità organolettiche dell’olio EVO.
Sulle note suadenti del violino, gli ospiti di TuffOlio hanno degustato i pregiati oli italiani al naturale,  approfondito terroir e cultivar, oltre che a deliziarsi con le creazioni degli chef, pizzaioli, pasticceri e gelatieri partecipanti.
Chef stellati sono stati testimonial di aziende Olearie quali: Tenuta Celentano con il dessert “Il sottobosco all’Olio Evo” realizzato da Giovanni De Vivo, Olivarte con “L’Oliva di Paolo Gramaglia” realizzata appunto dallo chef Gramaglia e con la “Caponatina di frutta e verdura” dello chef Cristian Torsiello. Ma non sono mancate, anche, le creazioni di tantissimi chef emergenti, pasticcieri e gelatieri che portano alto il vessillo dell’enogastronomia salernitana con la loro continua ricerca finalizzata a una creatività che scaturisce, letteralmente parlando, emozioni in chi le assapora.

Tra i tantissimi “artisti del gusto” della nostra provincia presenti, a colpire per la verve innovativa delle loro portate sono stati senz’altro: lo chef Pasquale Cerchia del ristorante Masaniello di Maiori, con uno spaghetto al caviale (autoprodotto) di olio Evo, pomodorino fresco e basilico, Pasquale Vitale del Pascalò di Marina di Vietri Sul Mare con un bon bon di tonno, caponata di pane, pomodoro ed olio Evo, Luigi De Martino del Piccolo Sant’Andrea Luxury Suite Hotel con i suoi gamberi rossi con mousse di ricotta al limone,olio EVO monocultival Ravece dell’azienda agricola Maria Petrillo di Lapio, Antonio Morinelli dell’affermatissimo ristorante Suscettibile di Pioppi, patria della dieta mediterranea, esibitosi in un delicatissimo baccalà mantecato all’olio evo con cous cous allo zafferano e salsa di mentuccia selvatica. Sempre dal cuore del Cilento, e precisamente da Marina di Casalvelino, è giunto lo chef Alessandro Feo con un piatto dalla sapidità fresca ed estiva: baccalà in olio cottura, insalatina di cetrioli, pomodorini confit, cipollotto in agrodolce e gazpacho di pomodoro. Il Golfo di Policastro è stato invece protagonista con “Il Ghiottone”, ristorante di gran tradizione sito proprio a pochi passi dalla foce del Bussento, che ha portato in dote una panzanella cilentana rivisitata davvero da manuale. Nella miriade di dessert provenienti da tutta la Regione, non poteva non cadere l’attenzione sui cioccolatini del maestro pasticciere ebolitano Angelo Grippa, così come sullo spumone del Bar Cretella di Vietri Sul Mare.


La cantina irpina Vini Le Origini ha abbinato ad ogni proposta finger food un suo vino ed il Prosecco di Tenuta San Tommaso ha altresì accompagnato piacevolmente la serata. La pasticceria è stata abbinata all’amaro DON CARLO e al liquore D’Annata, entrambi sono produzioni che rendono omaggio all’ulivo.
L’artigianalità sartoriale napoletana a firma Goeldlin, ha vestito i protagonisti del Festival con capi sviluppati e lavorati nelle proprie sedi e sulle candide divise il logo Artisti del Gusto è stato un felice fil rouge tra l’arte culinaria e gli eccellenti oli EVO di territori vicini e lontani.
Ogni postazione è stata completata dai prodotti monouso  biodegradabili dell’HO.RE.CA. SERVICE di Scafati.
Un cadeau a ricordo della serata è stato riservato ad ogni protagonista dell’evento, un manufatto in ceramica interamente realizzato e decorato a mano da “Cerasella Ceramiche”, che con la maestria degli antichi artigiani della Costiera Amalfitana ha completato la serata portando la tradizione secolare dell’arte della ceramica.

andbign


La serata si è svolta nel rispetto delle linee guida Covid 19 e gli ingressi sono stati destinati unicamente al settore enogastronomico e solo su invito.
Gli Artisti del Gusto ancora una volta hanno donato emozioni di gusto indelebili.
Di seguito le aziende Olearie e gli Artisti del Gusto che hanno partecipato a TuffOlio 2020.

Tenuta Celentano-Nocera Superiore SA
Chef Giovanni De Vivo Stella Michelin – Ohimà Restaurant Positano
Olivarte Colline Salernitane
Chef Paolo Gramaglia  Stella Michelin – President – Pompei NA
PUNTOEVO Morigerati SA
Chef Cristian Torsiello Stella Michelin – Osteria Arbustico-Capaccio Paestum SA
Olio Cantine Barone- Rutino SA
Chef Antonio La Marca –Nonna Lorenza Nola NA
Maestro Pizzaiolo Mario Severino-Officina della Pizza Sarno SA
Olearia Nardone – Scisciano NA
Chef Alfonso De Luca – Palma Hotel I Gigli – Nola NA

Frantoio Oleario Madaio – Castelcivita SA
Chef Franco Marino – Paestum
Olearia Russo – Montesarchio BN
Chef Pasquale Masullo – La Tana di Tano Aversa CE
Mastro Fornaio Carmelo EspositoPompei NA
Frantoio Marsicani  – Sicilì di Morigerati SA
Chef Maria Rina –  Il Ghiottone Policastro Busentino SA
Frattoria Ambrosio 1938 – Castelnuovo Cilento SA
Chef Antonio Morinelli  Suscettibile-Pioppi SA
Maestro Pizzaiolo Vincenzo e Nicola Sannino -Napoli
Frantoio Torretta Battipaglia SA
Maestro Pizzaiolo Alfonso Saviello- Granammare  Salerno
Oro Campania  – Campagna SA
Chef Gianluca Criscuolo – New Machiavelli Pompei  NA
Azienda Agricola Fattoria Maria Petrillo Lapio AV
Chef Luigi Di Martino – Piccolo Sant’Andrea Praiano SA
Chef Fasulo Giuseppe – Eccellenze Nolane Nola NA
Masseria La Casella Pontecagnano Faiano SA

Chef Raffaele Della Rocca – Masseria La Casella Pontecagnano Faiano
Frantoio Ferraro Vico Equense NA
Chef Endoni Di Lieto – Tavernetta Cinquantotto  Meta NA
Oro di Caiazzo   Caiazzo CE
Chef Biagio Federico  – Dogana Golosa San Leucio CE
Maestro Pizzaiolo Salvatore Bonetti – Casa Nostrum Frattamaggiore 
Azienda Agricola Tortoriello Franco   Auletta SA
Chef Andrea Raiola – Nettuno Lounge Beach  Torre Annunziata NA
Oleificio Mambuca  Castelcivita SA
Mastro Artigiano Fornaio Nicola Guariglia   Salerno
Tenuta Perrino Villanova del Battista AV
Chef Luigi Vitiello  – Villa Regina- Villa Belvedere
Oleificio Lo Conte Ariano Irino AV
Chef Alfredo Iannaccone  – Zen Food Lab – Avellino
Chef Marianna Sessa – Postale  Battipaglia SA
Olearia Argenziano   Napoli
Chef Mariano Armonia – Ristorante Armonia  Pozzuoli NA
Azienda I Benedettini Sant’Angelo a Fasanella SA
Chef Geppino Croce – Tenuta Nonno Luigi Bellosguardo SA
Azienda Agricola NATURA D’IRPINIA Avellino
Chef Ingino Ciervo – Ristorante PAM  Caiazzo CE
Azienda Agricola F.lli Arizza  Pastorano CE
Chef Vincenzo Ferro – L’Antica Franconia Taurano AV
Sole di Cajani Caggiano SA
Maestro Pasticciere Angelo Grippa  Eboli SA
Angela De Caro-  Da Gusto Salerno
Frantoio De Ruosi   Carinola CE
Chef Renato Martino – Vairo del Volturno Vairano Patenora CE
Orti di San Paolo-Oleificio Emilio Conti-Vallo della Lucania
Chef Vincenzo Carola-Vecchio Saracino Carola1801 Agropoli SA
Oleificio Emilio Conti – Vallo della Lucania
Chef Vincenzo Toppi – “Amor Mio”  Brusciano NA
Maestro Gelatiere Enzo Crivella Sapri SA
AgrioilRoccadaspide SA
Chef Antonio Sorrentino  Napoli
Azienda Agricola Paragano  Perdifumo SA
Maestro Pizzaiolo Errico Porzio Napoli – Salerno
Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia  Imperia
Chef Francesco e Fabio Vorraro – Mamma Elena Restaurant San Giuseppe Vesuviano NA
Azienda Agraria Ciarletti  Trevi PG
Maestro Pizzaiolo Fabio Cristiano – Antica Pizzeria da Gennaro Bagnoli NA
Pastry Chef Alfonso Schiavone –  Pasticceria De Vivo  Pompei NA
Azienda Agricola Fattoria Petrini – Monte San Vito AN
Maestro Pizzaiolo Vito De Vita – PizzArt  Battipaglia  SA
Lievitista Helga Liberto – PizzArt  Battipaglia  SA
Azienda Olearia Ortuso – Campobasso
Chef Luigi Barone
Villa Diamante – Napoli
Olearia Licinivis   Venafro IS
Chef Alessandro Cretella – NH Collection Palazzo 500 Roma

Consorzio di Tutela Vulture Dop
Maestro Pizzaiolo Agostino Landi – Pizzeria Del Corso Capaccio Paestum
Riscopri Bio Vulture
Chef Simone Profeta – La locanda del Profeta Napoli

Azienda Agricola Sorelle Barnaba Monopoli BA
Maestro Pizzaiolo Umberto Ciavarella – IL Mulino Rutigliano BA
Chef Gennaro Pagano – Bistrò REI San Gennaro Vesuviano NA
Michele Fiorentino Farm   Torremaggiore FG
Giusy Di Castiglia – La Scottona Posillipo -Napoli
Azienda Donna Bice  Castellaneta TR
Consulente Pasticciere Cecere Gianluca  NAPOLI
Chef Esposito Franceso-Romano Gennaro Villa Ruggiero Brusciano NA
Agricola Piano – Apricena FG
Maestri Pizzaioli Ciro e Antonio Lentino – 24 Kalò Acerra NA
Chef  Pasquale Cerchia – Masaniello Maiori SA
Accademia Olearia  Tenute Fois Alghero SS
Chef Alessandro Feo – Ristorante Alessandro Feo Casalvelino SA
Azienda Agricola Maira Bio – Caltanissetta
Chef Pasquale Vitale – Pascalò – Vietri sul Mare SA
Chef Pietro Paolo Orsino  – La Rimessa Telese  BN
D’ANNATA Amaro all’ulivo-Olevano sul Tusciano SA
Pasticcere Matteo Cutolo-Pasticceria Generoso Ercolano NA

Partner
Vini Le Origini- Celzi di Forino AV
Amaro DON CARLO – Gargiulo Coloniali Enoteca – Eboli SA
Acqua Fonte Apina MANIVA – Brescia
Caseificio LA CILENTANA  1957 – Eboli SA
Cretella Maestri Gelatieri 1897 – Vietri sul Mare  SA  
Azienda Zara Cereali – Mafalda CB
Molini Pizzuti – Bellizzi SA
Solania – Nocera Inferiore SA
Planet Beverage Cash & Carry – Tenuta San Tommaso- Stella Artois Capaccio Paestum SA

HO.RE.CA. SERVICE – Scafati

LABEL ART Centro Stampa Digitale Etichette Adesive-Battipaglia SA

Cerasella Ceramiche – Nocera Superiore SA
Goeldlin Collection – Avellino    www.abitidalavoro.shop

Printart Edizioni  – Nocera Superiore SA
Forni Reppuccia – Eboli SA
Caldo Pellet – Agropoli SA

Rispondi