Elezioni Campania, ballottaggio:l’affluenza supera il 50%

Di Maria Francesca Troisi

Sono aperte fino alle 15 le urne per i ballottaggi in 13 Comuni della Campania. L’affluenza al primo turno si attesta intorno al 50% (50,86%), con la provincia di Salerno a registrare nel complesso il dato finora più alto, con il 53,49%.

In provincia di Salerno si vota ad Angri; la sfida è tra Pasquale Mauri – e il sindaco uscente Cosimo Ferraioli.

Si vota anche a Pagani; la sfida è tra il civico Raffaele Maria De Prisco (Lello) – Vincenza Fezza (Enza) (FdI e Lega).

In provincia di Napoli si vota a Casavatore: Luigi Maglione – Vito Marino
Giugliano in Campania: Antonio Poziello ex sindaco del Comune, candidato con Italia Viva e altre 7 liste civiche – Nicola Pirozzi, sostenuto da Partito Democratico, M5s e altre 8 liste.
Grumo Nevano: Gaetano Di Bernardo – Biagio Franzese
Lacco Ameno: Domenico De Siano – Giacomo Pascale
Pomigliano D’Arco (città d’origine del Ministro degli Esteri Luigi Di Maio): Gianluca Del Mastro, candidato PD e M5s – Elvira Romano, sostenuto da sei liste civiche.
Sant’Anastasia: Carmine Esposito – Carmine Pone
Saviano: Vincenzo Simonelli – Virgilia Strocchia
Sorrento: Massimo Coppola (Pd) – Mario Gargiulo, candidato civico
Terzigno: Francesco Ranieri, sindaco uscente– Vincenzo Aquino

In provincia di Caserta si vota a Marcianise: Dario Abbate – Antonello Velardi

In provincia di Avellino si vota ad Ariano Irpino: Enrico Franza – Marco La Carità

Rispondi