Trofeo Irtet, successo Napoli Parrillo: “Bene il settore giovanile”

Due giorni intensi e conditi da svariate risposte, quelle che di fatto servivano alla Virtus Arechi Salerno.

foto di Prospero Scolpini

Nel week-end appena andato in archivio i blaugrana di coach Parrillo sono stati impegnati al Trofeo Irtet di Caserta, ma nonostante di fronte ci fossero tutte compagini di Serie A2 il bilancio può considerarsi certamente positivo. Come in occasione della semifinale contro San Severo, anche nella finale per il 3° e 4° posto la Virtus parte con il piglio giusto e tiene testa alla Stella Azzurra Basketball Academy. Anzi per gran parte del primo quarto tiene anche costantemente la testa avanti nel punteggio, con Valentini che segna nuovamente i primi punti della gara e Cardillo che realizza un pesantissimo 2/2 dal perimetro in pochi secondi. Ma in chiusura di frazione arriva la reazione degli avversari che, per la prima volta, tentano l’allungo. La Virtus, però, non molla. Lotta e si sbatte. Specie in attacco. Tortù sforna un paio di assist al bacio, Valentini continua a fare la voce grossa sotto canestro e il giovanissimo Dabangdata conquista per due volte un 2+1 che vale il -5 (42-47). Ma come accaduto in precedenza, sono ancora una volta decisivi gli ultimi minuti del quarto. Questa volta ci pensa Thompson che decide di mettersi in proprio e con un letale 3/3 dall’angolo trascina la Stella.

La Virtus, comunque, non si scompone neppure in questa circostanza e nel secondo tempo continua a fare la sua partita, con una discreta lucidità nonostante una condizione fisica non ottimale e le assenze pesantissime di Maggio, Rezzano e Beatrice. In difesa vengono concessi decisamente meno spazi, in attacco De Fabritiis piazza qualche tripla importante (una di queste vale anche il -10). Alla sirena finale il punteggio dice 81-99: “Dalla squadra ho avuto risposte soddisfacenti, soprattutto nella seconda partita, tenendo anche conto delle difficoltà con le quali dovevamo convivere – ha detto il capo allenatore Adolfo Parrillo al termine della manifestazione -. Sono contento anche del lavoro svolto dai ragazzi del settore giovanile che hanno dimostrato che possiamo contare su di loro”. Nella finalissima la Gevi Napoli Basket ha battuto l’Allianz Pazienza San Severo 104-72 aggiudicandosi così il Trofeo Irtet.

Ufficio Stampa Enrico Vitolo

Rispondi