Covid, “stop a spostamenti tra province”

Per contrastare assembramenti e ridurre comunque la mobilità, l’Ordinanza prevederà la limitazione degli spostamenti interprovinciali, se non giustificati – previa autocertificazione – da motivi di lavoro, sanitari, scolastici, socio-assistenziali, approvvigionamento di beni essenziali”. A scriverlo, in una nota, è l’unità di crisi della regione Campania che ha reso noti i contenuti dell’ordinanza firmata dal governatore Vincenzo De Luca e che sarà pubblicata nelle prossime ore.

Rispondi