Il Cilento che resiste ai tempi del Covid: la pasticceria agricola di Pietro Macellaro sbarca a New York

A New York aprirà una sede della Pasticceria Cilentana Agricola di Pietro Macellaro: una straordinaria eccellenza che, muovendo dal piccolo borgo di Piaggine nella Valle del Calore, è riconosciuta ed ammirata nel mondo. Creatività e tipicità locale, infatti, si fondono in una realtà unica che con il tempo è divenuta sempre più apprezzata da una clientela ampia e variegata, fino ad essere attenzionata da guide e riviste di settore come quella del Gambero Rosso. Una piacevole notizia in un momento di particolare crisi per le imprese del Meridione, della Campania e del salernitano: un territorio che proprio grazie alle solide basi della cultura contadina cilentana ha sfruttato un momento di particolare difficoltà come trampolino di lancio per nuove e gustose esperienze, stavolta oltreoceano.

andbign

Rispondi