Salerno: a Piazza Portanova omaggio a Gigi Proietti.

Di Maria Francesca Troisi

La morte di Gigi Proietti ha stretto in un unico abbraccio l’Italia intera.
Centinaia i messaggi per il grande artista: dalla politica allo spettacolo, dallo sport alla gente comune, gli omaggi per l’ultimo mattatore si sono rincorsi durante la giornata.

Nella “sua Roma”, sulla facciata del Campidoglio e del Colosseo, “regna” dalle 19 una sua foto. “Ci mancherai”, recita la scritta che accompagna lo scatto proiettato sul Campidoglio.
Alle 20 poi, il saluto rispettoso del “suo pubblico”: i romani si sono affacciati dalle finestre e dai balconi per salutarlo con un lungo applauso.

Anche Salerno piange il grande artista. A Piazza Portanova le immagini di Gigi Proietti “dominano” la città. “Ciao Gigi” è la scritta che accompagna la foto.

A ricordare l’attore anche l’Arma dei Carabinieri, fiera per aver rappresentato in una fiction (Il Maresciallo Rocca) il proprio lavoro: “Ha saputo farci sorridere con tanti personaggi e mille sguardi, espressioni, barzellette. Noi vogliamo continuare a ricordarti così, con volto del Maresciallo Rocca, che hai interpretato con umanità, passione e la giusta dose di ironia”.

Per Proietti ci saranno funerali pubblici, il 5 novembre, e lutto cittadino. La sindaca di Roma Virginia Raggi l’ha annunciato ricordando il grande attore: “Proclamerò il lutto cittadino per il giorno delle esequie. Gigi sarà ricordato come merita”.

Rispondi