Ancora un nuovo stop a Cetara. Attesi esiti di 203 tamponi

di Cinzia Forcellino

Nuova ordinanza a Cetara. La disposizione firmata dal sindaco Della Monica sospende da domani e fino al 15 novembre l’attività edilizia, sia pubblica sia privata nel comune di Cetara.

La decisione è stata presa dopo che il numero dei contagi è salito nuovamente. Ad oggi, infatti, sono oltre 75 i contagiati e per questo, visto i nuovi casi di cittadini risultati positivi al Covid-19, sono stati disposti ulteriori controlli e ricostruzione di rete di contatto.

Nei prossimi giorni, tra i nuovi e i vecchi, infatti, si avranno i risultati di circa 203 tamponi.

Il primo cittadino, colpito in prima persona dal coronavirus e ancora in quarantena, ha chiarito che l’ordinanza «serve a contenere quanto più possibile i danni, sia di natura economica nonché psicologica» per i propri concittadini che «stanno affrontando la situazione in modo responsabile e dignitoso».

A fronte, inoltre, di una possibile ‘zona rossa’ che sembra diventare sempre meno un’ipotesi e sempre più una realtà, il sindaco ha spiegato che «ogni azione che verrà pensata e approvata sarà volta unicamente al beneficio del paese e dei cittadini. Per evitare una zona rossa, quindi, saranno predisposte azioni dure che avranno l’esito sperato solo con la collaborazione di tutti».

Resta, per ora, ancora in vigore la possibilità di passeggiare fino alle ore 21, ma sempre per poco tempo e senza creare assembramenti.

Il consiglio, dato il momento, ha spiegato Della Monica «è di restare a casa e di uscire solo per le necessità».

Rispondi