Renzi, Lotti e Boschi indagati per finanziamento illecito

Matteo Renzi, Maria Elena Boschi e Luca Lotti, sono indagati a Firenze nell’ambito dell’inchiesta Open, per finanziamento illecito ai partiti. Si aggiungono ai gia’ indagati Alberto Bianchi, avvocato e presidente della Fondazione fino al suo scioglimento, e il manager Marco Carrai.

Al centro dell’indagine una serie i finanziamenti di alcuni imprenditori alla fondazione che, tra il 2012 e il 2018, quando venne sciolta, fungeva anche da sostegno alle iniziative politiche di Renzi, tra le quali la Leopolda

Gli indagati avrebbero già ricevuto un invito a comparire in procura di Firenze per il prossimo 24 novembre.

Oggi, intanto, si svolge la prima assemblea nazionale di “Italia Viva”.

Rispondi