Alta Velocità, Cammarota : l’esclusione di Salerno in consiglio comunale

“L’esclusione di Salerno dal circuito dell’alta velocità nazionale è un gravissimo danno per l’economia della città”.

Lo dichiara  l’avv. Antonio Cammarota, Presidente della Commissione Trasparenza, e il geom. Paolo De Marco, vicepresidente dell’associazione La Nostra Libertà, i quali chiedono che in consiglio comunale si discuta della vicenda.

“E’ fondamentale che il massimo consesso cittadino prenda una precisa presa di posizione”, afferma Cammarota, “per cui ognuno dovrà assumersi le proprie responsabilità, sia in sede politica che amministrativa, in quanto nulla è stato fatto per rendere la Stazione ferroviaria di Salerno all’altezza della competizione”

Rispondi