Amministrative, si valuta l’ipotesi rinvio

Prima i sottosegretari poi si affronterà anche il caso delle amministrative, per ora fissate dal precedente governo tra maggio e giugno. Dopo il completamento del governo, Draghi affronterà anche questo con il ministro degli Interni. Così come le regionali dello scorso anno anche questo turno amministrativo (si vota tra l’altro anche a Roma e Napoli) potrebbe slittare fino a settembre. Una proposta che dovrebbe arrivare, se ufficializzata, nelle prossime settimane e che non dovrebbe trovare nessuna difficoltà tra i partiti, ad eccezione di Fratelli d’Italia e del neo gruppo di dissidenti del Movimento 5 Stelle, uniche forze all’opposizione del governo Draghi.

Nelle prossime ore, intanto, la composizione dei sottosegretari dovrebbe essere completata e nei prossimi giorni potrebbe esserci il giuramento. Tra i salernitani ancora in campo, per ora, resiste Angelo Tofalo alla difesa ma non si escludono sorprese. Fino all’ultimo i partiti continuano a trattare.

(andreapellegrino)

Rispondi