L’estinzione dei giornalisti

E non pensiate che io non lo capisca. Sebbene cerchi di dimenticarlo un giorno sì e l’altro pure, so quello che si prova: organizzi uno sciopero contro il licenziamento di alcuni colleghi, dopodiché, quando ti accingi a tornare in redazione, trovi la porta chiusa.

Annunci

I Gladiatori dei cortometraggi

Un gruppo di giovanissimi salernitani con la passione per il mondo della cinematografia. Nasce così la Gladiator Company, compagnia amatoriale salernitana che si occupa della produzione di cortometraggi e video avvalendosi di varie collaborazioni internazionali, anch’esse amatoriali. La regista Valentina Galdi è riuscita, così, nell’impresa di dar vita ad una compagnia internazionale motivata dal lavoro di gruppo.

Le polpette di spinaci

Conosciute in tutto il mondo e da tutti preparate, facilissime, stuzzicanti, allegre e saporite parliamo di un must della cucina italiana: le polpette! Il Calendario del Cibo Italiano ha addirittura onorato questa magnifica pietanza con la Giornata nazionale della Polpetta! Ma ci pensate: al Polpetta day avrei fatto faville! Ora: che siano di carne, di pesce, di verdure, di riso, di legumi, di riciclo, le polpette sono il piatto per eccellenza che tutti, ma proprio tutti, grandi e piccini, nonni e nipotini sanno fare e soprattutto mangiare.

Pantani si racconta: «Frizioni con Rosati. Tornai da Brindisi in autostop»

«Dopo la sconfitta di Brindisi tornai facendo l'autostop». Una carriera emozionante quella di Mauro Pantani, che a Salerno non riuscì nell'impresa di regalare la cadetteria alla torcida granata. Mezzala granata nel triennio tra il '70 e '72, il nome di Mauro Pantani è ancora impresso nella mente a distanza di quarant'anni: un calciatore di un'altra epoca, che ha fatto piangere di gioia i tifosi. 

Corsa al Reddito di Cittadinanza

Caf letteralmente presi d’assalto, ore interminabili di attesa. Il tutto, mentre l’opinione pubblica continua a spaccarsi tra favorevoli e contrari. E’ l’effetto Reddito di cittadinanza, misura varata dal governo Lega-Movimento 5 Stelle e fortemente voluta dai pentastellati.

Reddito di Cittadinanza: cosa c’è da sapere?

La confusione c’è, le domande che si pongono i cittadini sono tante, così come tanti sono - al contempo - anche i tentativi di gabbare i paletti che impedirebbero l’accesso alla misura di sostegno. Il Reddito di cittadinanza - insieme a Quota 100 - rappresenta la “punta di diamante” del governo a trazione grillino-leghista. Dopo i dubbi su destinatari, metodi e coperture finanziare, dal prossimo 6 marzo sarà possibile inoltrare le richieste per riuscire ad ottenere l’assegno mensile. La documentazione potrà essere presentata presso i Caf, le Poste o attraverso il portale redditodicittadinanza.gov.it.

Tutti vogliono essere Chiara Ferragni

Ormai proprio tutti vogliono essere Chiara Ferragni. Una cabina armadio da sogno, una casa a più piani arredata con tutte le novità della tecnologia e del design, pacchi di grandi stilisti che arrivano a casa ogni giorno e chi più ne ha più ne metta. Ma per arrivare a tutto ciò, per avere una vita da sogno come la donna dai capelli biondi e dai milioni e milioni di euro, la gavetta è davvero lunga e particolare.

«Aiuti concreti agli italo-venezuelani» La battaglia di Antonella Buono

Una raccolta firme per tutelare e proteggere gli italo-venezuelani, appellandosi all’articolo 50 della Costituzione, chiedendo al governo italiano l’assegno di guerra, vitto, alloggio e rimpatrio dei concittadini finché non si sarà placata la situazione di allerta in Venezuela. E’ la proposta lanciata dall’italo-venezuelana Antonella Buono, presidente del Movimento politico Il Sole d’Italia, che si dice pronta a battersi per i suoi concittadini al punto da presentare una formale richiesta di risarcimento danni in caso di perdita dei beni degli italo venezuelani, attualmente ancora in Venezuela.

Onestà sì. Anzi no.

In politica, in effetti, le doti camaleontiche sono utili. Specie nella politica moderna, che non funziona certo con le regole di un tempo. Oggi tutto è possibile, tutto è consentito. In un tempo in cui i genitori dei bambini schiaffeggiano gli insegnanti per un brutto voto, cosa vuoi che sia un comodo vuoto di memoria in politica? La crisi dei valori non può riguardare solo alcune branche.