“Bisogna restare uniti in questo momento”

La testimonianza di un parrucchiere da uomo in seguito all’ordinanza di chiusura

“In questo momento storico bisogna restare uniti”. È l’appello lanciato da Nello Lamberti del salone Hair Revolution di via Cavaliero. La nuova ordinanza, firmata nel tardo pomeriggio, abbassa le saracinesche di parrucchieri ed estetisti. L’augurio è quello di tornare prontamente al lavoro: “È giusto che ognuno faccia la sua parte, rispettando poche e semplici regole: se seguiamo alla lettera le direttive potremo tornare alla normalità in tempi rapidi”.

Andrea Bignardi

Rispondi