Centro procreazione medicalmente assistita, Amatruda lancia la petizione

«Per far nascere i sogni, a Salerno si rilanci il centro per la procreazione medicalmente assistita. Ci sono diritti alla genitorialità che vanno tutelati». Lo dichiara il giornalista Gaetano Amatruda che, con l’Associazione Andare Avanti, ha lanciato una petizione per rilanciare la struttura presso l’azienda ospedaliera Ruggi d’Aragona di Salerno. E sono già centinaia i giornalisti, … Continua a leggere Centro procreazione medicalmente assistita, Amatruda lancia la petizione

Educazione alimentareper la prevenzione cardiovascolare

La Scuola Medica Salernitana citava: «Se ti mancano i medici, siano per te medici queste tre cose: l'animo lieto, la quiete e la moderata dieta». L’educazione alimentare non è mera educazione nutrizionale, ma uno strumento didattico-informativo per l’adozione “sine die” di sane abitudini alimentari e stili di vita attivi, promuovendo benessere e miglior qualità di … Continua a leggere Educazione alimentareper la prevenzione cardiovascolare

Bobo Craxi: «Non c’è paragone tra l’Italia attuale e quella di mio padre Bettino»

di Erika NOSCHESE «L’Italia di Craxi? Totalmente differente da quella attuale in cui il potere ha portato mediocrità». Può essere riassunto così il pensiero di Bobo Craxi, figlio dello storico leader socialista che traccia un bilancio di questi anni e si dice fiducioso per il futuro dei socialisti anche grazie al dibattito pubblico che ruota … Continua a leggere Bobo Craxi: «Non c’è paragone tra l’Italia attuale e quella di mio padre Bettino»

Il Libro/ “Parigi Hammamet”: dal 14 gennaio il romanzo scritto prima della morte

di Erika NOSCHESE “Parigi Hammamet": è il titolo del romanzo scritto da Bettino Craxi prima della sua morte. Il thriller sarà disponibile in tutte le librerie Mondadori dal prossimo 14 gennaio 2020. "Gli avvenimenti che sto per narrare sono assai singolari, incredibili per eccesso di credibilità. Rientrano, infatti, nella categoria degli accadimenti comunemente ritenuti impossibili … Continua a leggere Il Libro/ “Parigi Hammamet”: dal 14 gennaio il romanzo scritto prima della morte

Stefania Craxi: «Salerno segue il destino di un Paese ormai in declino»

di Erika NOSCHESE Salerno segue il destino di tutta l’Italia: un Paese da tempo in declino che sembra aver smarrito la bussola ma sicuramente ha smarrito la speranza». Un'unica frase, detta allo specchio delle consapevolezze e dell'esperienza. A sottolinearla è proprio Stefania Craxi, figlia dello storico leader del Partito Socialista Italiano e attuale senatrice in … Continua a leggere Stefania Craxi: «Salerno segue il destino di un Paese ormai in declino»

“E ti porto in Africa” per promuovere progetti e solidarietà

di Erika Noschese L’associazione “E ti porto in Africa” è stata fondata dal dottor Vincenzo Mallamaci e ha lo scopo di cooperare con i Paesi in via di sviluppo e diffondere la cultura del dialogo tra i popoli ispirandosi ai valori della fratellanza tra gli uomini e della solidarietà tra i popoli. E’ indipendente da … Continua a leggere “E ti porto in Africa” per promuovere progetti e solidarietà

Vincenzo Mallamaci: «La mia vita al servizio dei poveri»

di Erika Noschese Il medico missionario: così potrebbe essere ribattezzato Vincenzo Mallamaci, noto cardiologo salernitano che – da più di 30 anni – si divide tra l’Italia e l’Africa. Dopo la laurea ha scelto di seguire gli insegnamenti delle suore missionarie che ha conosciuto durante gli anni universitari e, da allora, con la sua associazione … Continua a leggere Vincenzo Mallamaci: «La mia vita al servizio dei poveri»

I lupi travestiti da agnelli…

…ma a Natale, ahinoi, si sa che gli agnelli sono a rischio. E quindi ha pensato bene Umberto Bossi di togliere il vello con cui Salvini aveva cercato di ammantare l’intera lega e ha svelato il partito per quel che è davvero: un lupacchiotto predatore di voti del sud.

Il Cav indica la via d’uscita a Mara, Maraio guarda ai Cinque Stelle, De Luca corre

Il Cavaliere mantiene la barra dritta su Caldoro e indica, sostanzialmente, la via d’uscita a Mara Carfagna. L’ex ministro, dalla sua, resta a guardare, sperando, con molta probabilità, che Berlusconi cambi idea. Ma l’impresa sarà quasi impossibile, non tanto per le sorti della Campania, quanto per il futuro di Forza Italia in campo nazionale.