Giovanni Pisano, il bomber è pronto per il Centenario

Da quando non ci sei più… non è più domenica. L'ultimo giorno della settimana era consacrato al calcio per Giovanni Pisano. L'ex bomber granata, come testimoniato da tanti tifosi granata, era capace di vedere la porta da ogni angolazione: suo il titolo di capocannoniere del campionato cadetto nel 1995, che permise alla Salernitana di assestarsi al quinto posto, appena al di sotto della soglia promozione.

Annunci

Rosita Sabetta racconta i suoi Pappici

di Luana Izzo* Continua il viaggio alla scoperta del teatro salernitano ed è con grande piacere che oggi la nostra rubrica ospita Rosita Sabetta, attrice e regista del gruppo teatrale I Pappici di Salerno. Come nasce la tua passione per il teatro, Rosita, e come pian piano hai costruito la tua realtà teatrale? «Il teatro … Continua a leggere Rosita Sabetta racconta i suoi Pappici

«Salerno ha bisogno dell’assessorato al turismo»

La città è sola. Scaricata da tutti, senza alcun interesse verso punti storici, nessun sguardo sicuro sul futuro, poca voglia di investire nelle strutture del capoluogo. Difficile trovare il bandolo di una matassa che, di anno in anno, vede fiorire al suo interno nuove attività di grandi marchi e morire il prodotto locale, lasciato ai margini e senza scudo. Per non parlare della stagione turistica: il maltempo del mese di maggio sembra protrarsi anche in queste anonime giornate di giugno.

Ciro Ferrara, il recordman di presenze in granata

Un'intera carriera spesa tra Vestuti e Arechi, calcando l'erbetta con la maglia della Salernitana in ben 269 occasioni. Ciro Ferrara è il recordman assoluto di presenze con il cavalluccio sul petto e ha vissuto un rapporto viscerale con la piazza. Due promozioni, una in B e l'altra in A, maturate in otto anni a Salerno. E adesso un'altra, da vice-allenatore della Juve-Stabia, in quella cadetteria che la Salernitana, tra le aule di tribunali, proverà a mantenere con tutte le forze.

Breakfast point, la colazione sullo smartphone

Breakfast point: è l'applicazione per smartphone dedicata alla prima colazione. Si tratta, in sintesi, di una start up innovativa fondata dai salernitani Vittorio Di Cunzolo, amministratore, e Daniele Foglia. In poco tempo, i due giovani sono riusciti a stringere partnership importanti con Confcommercio Milano e la società Rentopolis.

Nicola, quindici anni da consigliere

Quindici anni da consigliere comunale, poi una lunga parentesi da segretario provinciale del Partito democratico della provincia di Salerno. Oggi, Nicola Landolfi è presidente regionale di quello stesso partito guidato a livello provinciale prima dell’attuale segretario Vincenzo Luciano.

Fulvio De Maio: «Salernitana, occhio ai giovani»

La Salernitana, per molti, non è solo una squadra di calcio. Rappresenta un polo di aggregazione, passione, successi, casa. Fulvio De Maio ha trascorso all'ombra del Vestuti gli anni più belli della sua carriera, senza mai staccarsi da casa, se non in qualche breve parentesi.