Dibattito Stato-Regioni? IL TRIONFO DEL PENSIERO DEBOLE

di Sandro Livrieri Il Presidente del Consiglio ha chiesto (nell’ambito del dibattito circa i poteri fra Stato e Regioni non solo ma soprattutto sulla sanità) Correttezza e Collaborazione. La richiesta (giusta) presuppone che nel merito non ci siano state soverchie collaborazioni e neanche troppe correttezze. Infatti è stato subito servito: La Puglia frena (per produzione … Continua a leggere Dibattito Stato-Regioni? IL TRIONFO DEL PENSIERO DEBOLE

In tempo di guerra, completamente operanti il diritto alla salute e il valore irrinunciabile della solidarietà umana

di Marco Grossi* A causa della emergenza sanitaria, dovuta al propagarsi sul nostro territorio nazionale del Covid-19, non solo le abitudini e consuetudini  dei cittadini si sono completamente stravolte, incidendo profondamente sull’equilibrio psicologico e sistema nervoso di famiglie, lavoratori disoccupati, anziani e giovani, ma soprattutto abbiamo assistito ad una progressiva   limitazione prima e uno conseguente … Continua a leggere In tempo di guerra, completamente operanti il diritto alla salute e il valore irrinunciabile della solidarietà umana

LA CONCERTAZIONE E’ IL METODO CHE SI FA POLITICA

Nei giorni più duri, quelli della stretta circa i lavori possibili e quelli no, il Governo avrebbe fatto un Dpcm (sempre con pre-avviso) ed a semi-notte, dopodichè (a notte inoltrata) su pressione confindustriale, avrebbe allargato le maglie salvo poi – su minaccia di sciopero generale annunciato dal sindacato per garantire meglio la tutela dei lavoratori … Continua a leggere LA CONCERTAZIONE E’ IL METODO CHE SI FA POLITICA

Siamo primi!

di Alessandro Rizzo Non abbiamo vinto alcun premio, ma di certo possiamo essere orgogliosi di essere intervenuti in maniera così stringente sul problema Covid con una politica di risposte pronta ed efficace. Le polemiche, come le chiacchiere, stanno a zero. Stasera (24 marzo) Conte ha chiarito la portata temporale dello stato di emergenza e ha … Continua a leggere Siamo primi!

«Anche i libri dovrebbero essere beni primari»

di Fabiana Amato Quanti di voi stanno leggendo un libro in questo momento? Io ne ho già due in cantiere “ Storia di Ásta” di Jòn Kalman Stefánsson e “ Il maestro e Margherita” di Michail Bulgakov. In questo momento sono per me come acqua nel deserto, mi aiutano a non pensare e a far … Continua a leggere «Anche i libri dovrebbero essere beni primari»

La “lezione” ai tempi del Coronavirus

di Giuseppe Fauceglia* Il necessario ed opportuno blocco, disposto dal Governo, alle lezioni scolastiche ed universitarie (per ora, sino al 3 aprile), ha comportato la moltiplicazione di  iniziative per l’organizzazione delle lezioni con strumenti telematici. In questi giorni di forzato ritiro, ho riletto qualche pagina della straordinaria opera di Oswald Spengher, “Il tramonto dell’occidente”, edizioni … Continua a leggere La “lezione” ai tempi del Coronavirus

L’Italia ai tempi dei flashmob

di Alessandro Rizzo Mia nonna mi raccontava spesso della seconda guerra mondiale e dei bombardamenti e mi diceva che anche allora, quando si era costretti a ripararsi nelle cantine e nelle gallerie, c'era chi cantava per tenere su il morale delle persone. La situazione è tragica e adesso ce ne stiamo accorgendo davvero. Ora le … Continua a leggere L’Italia ai tempi dei flashmob

Lucarelli, ODG Campania, ringrazia i giornalisti e annuncia osservatorio sulle fake news

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli. Innanzitutto GRAZIE. Grazie ai giornalisti che anche in questi giorni, in queste ore si confermano. come nei 365 giorni l'anno H24, un pilastro della nostra democrazia. Grazie a chi, con grande responsabilità e spirito di servizio, sta lavorando giorno e notte … Continua a leggere Lucarelli, ODG Campania, ringrazia i giornalisti e annuncia osservatorio sulle fake news

De Luca alza l’allarme via fb, Caldoro: «Così si genera panico»

di Andrea Pellegrino Sono da poco passate le 14,00 quando sulla pagina facebook del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, compare l’annuncio: «Restate connessi, ho importanti comunicazioni da farvi». In pochi minuti si genera il caos, soprattutto dopo l’annuncio di Nicola Zingaretti di essere stato contagiato dal Coronavirus. Poco dopo il video di De Luca. … Continua a leggere De Luca alza l’allarme via fb, Caldoro: «Così si genera panico»

di Alessandro Rizzo Trovo a dir poco assurdo che questa mattina (3 marzo) sulle prime pagine dei quotidiani il grande protagonista sia ancora il coronavirus. C’è un mondo che va avanti, un’Italia che deve funzionare, il virus lo si sta trattando e -udite udite- lo si sta trattando come solo un sistema sanitario statale sa … Continua a leggere