Salernitana femminile, Di Bello e la fame di successi

di Matteo Maiorano Esordio casalingo amaro per le granatine. Contro la compagine lucana arriva la seconda sconfitta in campionato, la prima tra le mura amiche. La formazione salernitana capitola nella sfida interna del PalaSport di Pontecagnano contro la Venus Lauria, abile a sfruttare i momenti di equilibrio della gara e a far propria l'intera posta … Continua a leggere Salernitana femminile, Di Bello e la fame di successi

Annunci

In Europa c’è da lavorare ma in Italia c’è solo Salerno

Come un uragano. L'alba in casa Jomi riparte dal dolce tramonto di maggio. Vittorie convincenti, quelle di fine stagione, che hanno portato in dote al team di patron Pisapia il sudato trionfo tricolore ai danni di Oderzo in finale play-off.

Sant’Egidio all’assalto della seconda categoria

I leoni di Sant'Egidio all'assalto della seconda categoria. Reduce dalla vittoria del campionato di terza categoria, la squadra del presidente Pepe sogna in grande e si affida all'Altissimo tramite don Salvatore Fiore, anima spirituale e primo supporter del Sant’Egidio Calcio.

Salerno, premesse e promesse: cercasi risorse per il palazzetto

Buona la prima. La Virtus Arechi si regala un esordio da sogno al cospetto di Nardò e compie il primo, decisivo, passo in avanti verso quelli che sono gli obiettivi (mai celati) della dirigenza salernitana. Renzullo non ha mai nascosto infatti che la società punta al salto di categoria e la rosa allestita quest'estate vira decisa verso questa direzione. Del successo in rimonta (primo quarto sotto 21 a 19) va sottolineato il carattere del roaster, che non ha mai mollato al cospetto dell'esperienza del Toro pugliese.