Coronavirus, controlli sugli arrivi dal Nord

Sono in corso controlli serrati da parte delle Forze dell’ordine e degli operatori sanitari del 118 sugli arrivi in treno dal Settentrione, ed in particolare dalla Lombardia, divenuta zona rossa in seguito al decreto varato nella notte dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. L’Intercity Notte partito ieri sera alle 21.30 da Milano Centrale è stato infatti preso d’assalto da centinaia di emigranti che si trovavano nel capoluogo meneghino per studio o lavoro.

I controlli, eseguiti con termoscanner, sono volti a rilevare la presenza di eventuali sintomi riconducibili al Covid 19. Il Comune di Salerno, promotore della task force, ha imposto la quarantena obbligatoria per tutti i cittadini provenienti dal Nord. I controlli sono stati poi estesi anche ai passeggeri degli autobus Flixbus in arrivo in piazza della Concordia.

I prossimi arrivi sono previsti dalle ore 16 in poi.

I ccontrolli all’interno della stazione Fs

Rispondi