Coronavirus, due nuovi casi positivi a Baronissi

Lo ha comunicato il primo cittadino del comune a nord di Salerno Gianfranco Valiante.

Ancora due concittadini, i coniugi Mario Enrico Granato e Anna Addati residenti in via Falcone, sono risultati positivi al Coronavirus (sono stato autorizzato a riferire i nomi). I due cittadini, anziani, sono rimasti negli ultimi giorni in casa; non hanno parenti a Baronissi: un solo figlio residente a Salerno, già’ in quarantena. Da ieri i coniugi Granato sono ricoverati all’Ospedale Fucito di Mercato San Severino e non sono in condizioni di gravità’.
Stiamo ricostruendo, con l’Asl, la catena di contatti – fortunatamente ridotti – che i coniugi hanno avuto nelle ultime due settimane. Se qualcuno avesse avuto rapporti negli ultimi quindici giorni con loro e’ obbligato alla quarantena domiciliare e a darne subito comunicazione alla PM 328 8605459.
Il contagio e la diffusione della epidemia si combattono restando in casa.

Rispondi