Coronavirus, l’appello del presidente Claai Salerno, Gianfranco Ferrigno: “Andare in deroga al regolamento B&B”

Coronavirus, la Claai Salerno mette in campo iniziative per fronteggiare l’eventuale emergenza economica scaturita da quella sanitaria.

Un incontro urgente della giunta della Camera di Commercio di Salerno, è quanto chiedono i due rappresentanti Sabatino Senatore e Gaetano Ricco che hanno inoltrato la comunicazione formale al presidente Andrea Prete.

“E’ indispensabile – dicono – che si convochi con urgenza la giunta camerale per discutere le proposte ma mettere in campo a favore di aziende colpite dalla crisi. L’emergenza sanitaria sta già coinvolgendo alcuni settori imprenditoriali anche della nostra provincia”.

“Porteremo – proseguono – proposte concrete e crediamo che siano oggetto di condivisione da parte di tutti”.  

Una deroga al regolamento dei B&B di Salerno città, è la proposta, invece, che il presidente della Claai Salerno, Gianfranco Ferrigno sottopone all’amministrazione comunale.

“Si deroghi alla chiusura annuale dei tre mesi, così come attualmente previsto dal regolamento per i B&B – spiega Ferrigno – per l’intero anno 2020, affinché possano recuperare le disdette che stanno ricevendo in questo particolare periodo dell’anno”.

Rispondi