Coronavirus, Salerno Pulita potenzia la raccolta rifiuti per gli utenti positivi

Essendo aumentato in città il numero degli utenti positivi al coronavirus e/o sottoposti a quarantena obbligatoria, Salerno Pulita ha deciso di potenziare il servizio di raccolta a domicilio dei rifiuti. La squadra di operatori addetti alla raccolta opererà per quattro giorni a settimana: oltre al mercoledì e al sabato la raccolta sarà avviata anche il lunedì e il giovedì. Ciascun utente, però, potrà consegnare i rifiuti solo per due giorni a settimana: saranno gli addetti di Salerno Pulita a comunicarglieli. Novità anche sui sacchetti: ai nuovi utenti risultati postivi saranno consegnati solo quelli di colore nero che dovranno sempre essere chiusi con il nastro adesivo ricevuto in dotazione. Il servizio di raccolta viene effettuato dalle ore 10 alle 16. Siccome i soggetti positivi al coronavirus sono esenti dalla differenziazione dei rifiuti, essi andranno posti tutti all’interno di un unico sacco nero. Dopo essere state contattate dagli operatori, le persone interessate, indossando i guanti monouso, dovranno lasciare il sacchetto davanti all’uscio di casa e chiudere la porta. Soltanto allora, per motivi di sicurezza, gli operatori potranno prelevare i rifiuti che saranno poi sottoposti a trattamento di smaltimento insieme alla frazione indifferenziata nel termovalorizzatore di Acerra.

andbign

Rispondi