Coronavirus, sindaco di Auletta positivo al test. Scatta la quarantena per l'intero comune

Anche il sindaco di Auletta, Pietro Pessolano, è risultato positivo al Covid-19.

A darne notizia è stato lo stesso primo cittadino sulla sua pagina Facebook.

“Non sapevo come avrei reagito a questa notizia – spiega il sindaco Pessolano – ma ora mi sento ancora più motivato. Non mi abbatterò. Dobbiamo lottare perché ce la faremo tutti insieme”.

Poi le rassicurazioni alla comunità: “Tranquilli, un vero comandante il timone non lo lascia”.  

Sale così a cinque il numero delle persone positive al covid-19, tra questi il sindaco Pessolano e il vicesindaco di Auletta, Antonio Addesso.

Proprio a causa dell’aggravarsi del numero dei contagi nel Vallo di Diano, il presidente della Regione Campania ha esteso la quarantena anche al comune di Auletta che ora va ad aggiungersi agli altri quattro comuni in quarantena, Caggiano, Polla, Sala Consilina e Atena Lucana.

Rispondi