Giovani abbandonati dall’amministrazione del “cambiamento”. L’appello di Forza Italia Giovani

di Oriana Giraulo
Delusione e abbandono in materia di politiche giovanili, è ciò che denuncia il direttivo del movimento politico Forza Italia Giovani Pontecagnano Faiano.
Ed in particolare accusano il Sindaco Lanzara di nessuna azione politica messa in campo finora e non solo, preoccupa anche il totale silenzio del consigliere delegato.

Nella nota scritta dai giovani del movimento si legge:
” La mancata risposta alle nostre proposte (l’ultima, quella dell’istituzione di uno sportello Informagiovani) evidenzia che lo spirito di collaborazione più volte professato è solo uno spot. L’impegno preso con noi a novembre, e poi a dicembre con i consiglieri comunali tutti,  riguardo l’impiantistica sportiva, è stato disatteso. Dopo aver bocciato la richiesta di riqualificazione degli impianti di via Toscana, l’amministrazione ancora non ha scelto (o si rifiuta di scegliere) il destino di quell’area abbandonata. Mancano gli interventi a favore delle giovani generazioni che scelgono, in misura sempre maggiore, di andare via dalla nostra città o comunque sognano di farlo. A noi piacerebbe discutere di quali misure adottare per fermare questo fenomeno e di come rendere Pontecagnano Faiano un attrattore per i ragazzi che studiano l’Archeologia, le Arti dello spettacolo, la valorizzazione delle risorse agrarie, le Scienze ambientali e tanto altro.
Invece, l’unica prospettiva all’orizzonte dei nostri coetanei è quella di fare l’agente immobiliare in una città che si interessa solo del “mattone”. Il nostro senso di appartenenza al territorio è l’unico trainante di una passione per la politica che si è contraddistinta per la 𝑷𝒓𝒐𝒑𝒐𝒔𝒕𝒂 e non per la protesta. Continueremo a farla con passione, responsabilità e senso civico in attesa che qualcuno “batta un colpo”.

Rispondi