La nostra casa è la vostra casa. Una serena Pasqua a tutti voi

E’ una Pasqua difficile.

Per noi che abbiamo sofferto e soffriamo ancora un momento drammatico è ancora più complesso vivere questo giorno in quarantena.

La forza non ci ha mai abbandonato, così come la nostra guida che ci indirizza ormai da mesi la strada migliore.

Abbiamo buttato il cuore oltre l’ostacolo e ci siamo rimessi in cammino.

Noi tutti stiamo raccontando, ora dopo ora, questa surreale quarantena, sperando che quanto prima finisca tutto e finisca bene.

Abbiamo aperto le porte del nostro giornale e del nostro spazio web cercando di avere sempre più un contatto diretto con i nostri lettori.

La nostra casa è la vostra casa. Una serena Pasqua a tutti voi.

Noi saremo qui a tenervi compagnia.

Auguri!

Rispondi