Mes: Fasano (Fi), ‘Assente per motivi di salute’

“Avrei voluto evitare la precisazione ma leggo dalle agenzie il mio nome tra gli assenti alla votazione di oggi sul Mes. La circostanza è, purtroppo, vera ma legata a motivi gravi di salute che molti amici conoscono”, spiega il deputato salernitano Vincenzo Fasano. “Avrei diritto alla privacy ma tengo troppo alle mie battaglie, sempre nel centrodestra, per cui se fossi stato in aula avrei votato convintamente, in piena sintonia con il mio gruppo, con Berlusconi, la Meloni e Salvini. Rispetto la posizione di altri colleghi anche autorevoli ma pretendo rispetto per la mia”, prosegue Fasanoi,

“Mi pare utile a questo punto rendere pubblica – prosegue – la lettera che ho inviato in data 7/12/2020 alla presidente del gruppo Mariastella Gelmini:

Carissima presidente,
In riferimento alla votazione sul Mes in programma la prossima settimana leggo di presunte assenze strategiche di qualche collega di Forza Italia. La mia, come sai, purtroppo è collegata ad un impedimento fisico reale, anzi vorrei esserci ma chi mi tiene in cura me lo ha proibito. Non voterei mai in maniera diversa dal gruppo, non l’ho mai fatto nemmeno quando i provvedimenti non mi convincevano. Mai lo farei oggi che sono pienamente convinto della posizione assunta dal presidente Silvio Berlusconi
“.

Rispondi