Nasce “Coraggio Salerno!”

Il 5 e 6 dicembre 2020 si terrà l’Assemblea Pubblica Online che segnerà ufficialmente la nascita di Coraggio Salerno. Ed effettivamente ce ne vuole di coraggio per rimboccarsi le maniche e mettere in piedi un nuovo spazio politico e sociale nel bel mezzo di una pandemia globale. Serve Coraggio perché il lavoro è doppio, se non addirittura triplo.

Si tratta di un primo traguardo e, allo stesso tempo, di un punto di “ri-partenza”. Negli scorsi giorni, mesi ed anni, decine di cittadine e cittadini salernitani si sono cercati, riuniti, confrontati, incontrati, a volte casualmente a volte no, nel fervido sottobosco sociale e associativo della città di Salerno. Un sottobosco pulsante, vivo e attivo verso i bisogni delle persone di ogni ceto ed estrazione sociale, ed entro il quale sono maturati sentimenti e necessità comuni, nei confronti di una città che, in tutto questo tempo, ha forse perso la capacità di cogliere e valorizzare le sue mille sfumature. “Siamo cittadine e cittadini salernitani che percepiscono l’urgenza di un cambiamento storico, per una città che si spegne lentamente. Siamo accomunati dal desiderio di costruire un modello innovativo di partecipazione”, recitano le prime righe del Manifesto Valoriale. Una partecipazione che Coraggio Salerno è riuscita ad assicurare fin dai suoi primi passi, mossi in un momento storico e particolare come il 2020.

È servito coraggio anche per la scelta di un percorso di costituzione, del tutto innovativo rispetto ad ogni altro tipo di esperienza pregressa salernitana e non.

Ogni fase è stata infatti aperta, condivisa, certamente anche dibattuta. Sì perché i membri fondatori si sono riuniti ripetutamente, anche più volte nello stesso giorno, per diverse settimane, online, al telefono, al bar (ovviamente distanziati), come e quando potevano, per condividere ogni decisione. Persino la scelta del nome ha visto un’assemblea partecipata da oltre 40 persone, unicum storico nel suo genere. Serve Coraggio per far sì che “partecipato, democratico e aperto” non siano solo aggettivi d’effetto, ma reali caratteristiche di un soggetto politico. “Siamo protagonisti di una sfida storica: quella di rilanciare una città che si sta svuotando delle sue risorse umane, economiche, culturali, e che rinuncia alla valorizzazione dei suoi quartieri” – afferma Coraggio Salerno.

Coraggio Salerno nasce e si presenta così, all’alba di un progetto innovativo che vuole porsi domande, individuare criticità e costruire soluzioni, all’insegna dei valori fondanti che hanno mosso e ispirato il progetto fin dai suoi primi passi. Con l’obiettivo primario di rendere di nuovo Salerno una città in cui restare e in cui tutti possano avere o costruirsi un’opportunità.

Coraggio Salerno invita la cittadinanza a partecipare all’Assemblea Pubblica Online del 5 e 6 dicembre 2020 iscrivendosi al sito: https://coraggio.sa.it/

Rispondi