Nuova veste per l’annuale Concerto di Natale del Coro della Diocesi di Salerno

di Sabrina Gambaro

Ogni anno nel periodo natalizio, il Coro della Diocesi di Salerno rinnova il suo tradizionale concerto di Natale. Per l’edizione “venti venti”, la tradizione si è unita all’innovazione evolvendosi in “SMART EDITION” per raggiungere il proprio pubblico direttamente a casa.

L’evento, infatti, è stato trasmesso via streaming sul canale Youtube di “Telediocesi Salerno” e sul sito web di “Salerno Cultura” oltre che in TV, sul consueto canale 73 di “Telediocesi Salerno”, nei giorni 19 e 20 dicembre.

Quello che il Coro della Diocesi ha voluto trasmettere è stato un invito di speranza, che in questo tempo di rinunce risuona ancor più forte, per vivere insieme un momento di serenità con le proprie famiglie, nell’attesa del Santo Natale.

Invito rafforzato con la lettera natalizia dell’Arcivescono Mons. Andrea Bellandi alla comunità. Egli ha sottolineato come la celebrazione eucaristica sia “un invito di speranza e di gioia vera che può squarciare il buio delle notti di sofferenza che stiamo affrontando, anche in questa veste ‘inusuale’, attraverso la carità”.

Un meraviglioso viaggio articolato nelle varie edizioni con gli estratti dei canti più suggestivi: dall’emozionante voce del noto cantante Gianni Proietti, primo solista di tutte le incisioni discografiche di Mons. Marco Frisina, alle magiche rappresentazioni del coro della Diocesi e dei suoi solisti.

A conclusione, gli stessi coristi, hanno voluto salutare il proprio affezionato pubblico con un’interpretazione “smart” del tradizionale canto “Joy to the World” nelle vesti più sfarzosamente natalizie, unendo in un unico schermo, i video che ogni cantore ha registrato nella propria casa.

Un’iniziativa che ha saputo richiamare molti telespettatori (musicisti, cantori e fedeli appassionati) con calda partecipazione anche sui social, espressa con post e stories delle loro impressioni e della nostalgia per l’evento natalizio.

Rispondi