Nuove regole per consegna a domicilio e cantieri, attività motoria da soli e in fasce orarie limitate. L’ordinanza

Ritorna possibile l’attività motoria in solitudine e nei pressi del proprio domicilio, ed in fasce orarie limitate e con obbligo di mascherina (6.30 – 8.30; 19.00 – 22) e vengono al contempo leggermente prolungati gli orari serali per la consegna a domicilio da parte delle attività di ristorazione (fino alle 23). E’quanto stabilito dall’ordinanza firmata pochi minuti fa dal governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca. Il testo normativo oltre a queste due novità contiene anche ulteriori specificazioni – negli allegati all’ordinanza – sui comportamenti da tenere nelle attività a cui è stata consentita la riapertura a partire dal 27 aprile, inclusi i cantieri edilizi, per i quali sono state previste disposizioni specifiche. L’ordinanza sarà in vigore fino al 3 maggio, in vista della fine del lockdown prevista per il 4 maggio.

andbign

Rispondi