Quartetto Felix incanta l’Ambasciata d’Italia in Russia

La musica salernitana alla volta della Russia, per una serata all’insegna dell’arte e della cultura.

Lo scorso 5 febbraio il Quartetto Felix si è esibito in concerto presso Villa Berg, a Mosca, in occasione della cerimonia inaugurale della stagione culturale dell’Ambasciata d’Italia in Russia.

Per l’occasione, i musicisti Marina Pellegrino, Matteo Parisi, Vincenzo Meriani e Francesco Venga hanno incantato gli spettatori con musiche di Mahler, Schnittke, Schumann e Sollima.

“È stato un vero onore esibirsi per l’Ambasciatore Pasquale Terracciano, sua moglie Karen Lawrence Terracciano, il Primo Consigliere Walter Ferrara e tutti i meravigliosi ospiti presenti all’evento che ci hanno mostrato calore ed entusiasmo” ha affermato Pellegrino. “Rappresentare l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia in occasione dell’inaugurazione della stagione culturale dell’Ambasciata ci riempie d’orgoglio. Grazie alla dottoressa Angelica Suanno che ci ha accompagnato in questa speciale avventura”.

Giovanna Naddeo

Rispondi