Rapina a mano armata in una farmacia della zona orientale, tanta paura per il malcapitato

Rapina a mano armata poco fa in una farmacia della zona orientale a Salerno. Un soggetto armato appunto di pistola e (pare) una spranga di ferro si è introdotto all’interno dell’esercizio commerciale intimando il farmacista di turno di consegnargli l’incasso di giornata. Tanto spavento per il malcapitato che si è visto sottrarre però una somma non alta data la poca disponibilità all’interno delle casse. “Fortuna” nella sfortuna: una cliente di passaggio ha constatato gli strani movimenti del rapinatore (la fuga con il “bottino”) e ha allertato immediatamente le Forze dell’Ordine (Polizia) che si sono subito messe alla ricerca del ladro, rintracciandolo – sembrerebbe – poco dopo nella zona. Tanta paura però per il farmacista, che ha dovuto anche continuare il suo servizio essenziale per i cittadini in un giorno festivo.

Rispondi