Salerno, un movimentato Consiglio comunale (VIDEO)

di Andrea Pellegrino

Un movimentato Consiglio comunale quello di Salerno. Una seduta che ha marcatamente contraddistinto su tutti i punti la maggioranza e l’opposizione rafforzata dal gruppo dei consiglieri comunali di ‘Oltre’. Ma che ha confermato sostanzialmente anche l’adesione al ‘progetto Napoli’ in vista delle prossime amministrative di Peppe Zitarosa, consigliere comunale ex Lega, propenso a comporre una lista centrista a favore del sindaco uscente. Le assenze di maggioranza hanno portato al pareggio su diversi punti. Compreso sulla proposta di conferire benemerenze agli operatori sanitari impegnati nei reparti Covid. Tredici contro tredici la votazione che ha contraddistinto anche la mozione Cammarota in merito alla possibile esclusione di Salerno all’alta velocità. Toni che si sono alzati in diverse circostanze, compreso tra gli ex colleghi di minoranza Cammarota e Zitarosa e tra la maggioranza e i loro ex colleghi, oggi rappresentanti del gruppo ‘Oltre’ in campo, sempre in vista delle amministrative, per la costruzione di un progetto civico alternativo all’attuale amministrazione comunale.

Lo scontro verbale tra il consigliere comunale Gallo e il sindaco Napoli

Probabilmente quello di oggi è il primo Consiglio comunale pre fase elettorale che ha delineato, ora, in maniera più ufficiale le distanze e le posizioni di ogni singolo consigliere comunale.

Rispondi