Scadenza del bollo auto. Novità e consigli dall’ACI Salerno

Entro lunedì 1 febbraio, in quanto il 31 gennaio cade di domenica, deve essere effettuato il pagamento bollo auto per le vetture di potenza superiore ai 35 KW se immatricolate dal 1/1/1998, o superiori a 9HP se immatricolate fino al 31/12/1997, la cui tassa di possesso sia scaduta a dicembre 2020.

Sono invece sospesi, per l’emergenza Covid, i termini dei versamenti relativi alla tassa automobilistica regionale in scadenza nel periodo compreso tra il 19 gennaio e il 30 aprile 2021, per i soggetti che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio della Regione Campania; tali versamenti sospesi potranno essere effettuati, senza applicazione di sanzioni ed interessi, entro il 31 maggio 2021

E’ possibile effettuare il pagamento della tassa auto direttamente presso l’Automobile Club Salerno e in tutte le Delegazioni Aci della provincia. Il pagamento della tassa automobilistica in modalità online può essere effettuato sulla piattaforma dei pagamenti pagoPA accessibile anche mediante il servizio online di ACI denominato Bollonet.

Gli automobilisti “ritardatari” nel pagamento del bollo possono regolarizzare la propria posizione con una sanzione minima avvalendosi del cosiddetto “ravvedimento operoso” in base all’art. 13 del Decreto legislativo n. 472/1997, e successive modifiche.

In esclusiva per i Soci ACI è a disposizione il servizio di addebito della tassa auto sul proprio conto corrente.

E’ possibile inoltre pagare la tassa ridotta al 50 % per le auto di rilevanza storica comprese tra venti e trent’anni.

Tutti i pagamenti possono essere effettuati anche con bancomat o carta di credito, senza alcun costo aggiuntivo.

Maggiori informazioni e dettagli presso tutti gli sportelli ACI, che coopera alla gestione delle tasse automobilistiche in tutte le Regioni d’Italia e nelle due Province Autonome di Trento e Bolzano, o sul sito www.salerno.aci.it o sulla pagina facebook Automobile Club Salerno ACI

Rispondi