“Sorelle in chic”, la cucina diventa network

“Sorelle in Chic è ormai è diventata una community, una cucina di condivisione, di amore. Ogni giorno si cucina in videochat con le proprie amiche, scambiando ricette e anche consigli.

È un’occasione di aggregazione in questo momento tanto difficile, perché la cucina aiuta a pensare positivamente. Oltretutto questa grande passione nasce dall’amore per la farina, tramandato di generazione in generazione dalla nonna. Impastare aiuta a dimenticare, ad alleggerire le tensioni, a guardare il bello della vita. La cucina è ricerca della felicità, della bellezza, della perfetta armonia di sapori in cui ognuno rimane perfettamente riconoscibile. È un orgoglio, perché il “fatto in casa”, “fatto a mano” con una visione anche bio ed ecosostenibile, recupera il suo valore originario. L’artigianalità diventa una nuova avanguardia”: ad affermarlo è Francesca Landi, avvocato con la passione per l’arte culinaria, creatrice del food blog “Sorelle in Chic”.

Per @sorelle_in_Chic nulla è cambiato. L’amore per il cibo e per la cucina sono sempre lo stesso nonostante l’emergenza coronavirus – scrive sui social – Un consiglio però lo voglio dare quando vi sentite stretti, senza aria: cucinate, e fatelo con amore, perché il cibo porta positività, buon umore, energia… Vi fa sentire utili ed attivi. Noi faremo tante ricette insieme”

Sorelle in Chic è un food blog attivo da diversi anni, nato sui social in maniera spontanea e quasi goliardica, prima con una pagina Facebook e solo di recente anche sulla piattaforma Instagram, per condividere con gli amici le varie ricette e sperimentazioni culinarie, nei momenti di tempo libero. Uno spazio virtuale di entusiasmo, creato da due sorelle, Barbara e Francesca Landi, una giornalista e l’altra avvocato, unite da un’unica passione: la cucina, la creatività, i colori e gli allestimenti.

Rispondi