Routine di una matita

di VINCENZO BENVENUTO Checché se ne dica, io sono la matita. Sono europeista fin dalla nascita. Gli inglesi, infatti, scoprirono il mio cuore di grafite. Due italiani, Simonio e Lyndiana Bernacotti, ebbero l’intuizione di inserirlo in un cilindro di legno. Infine un inventore francese, nel Settecento, iniziò la mia produzione in serie. Sono tollerante per … Continua a leggere Routine di una matita