[VIDEO] L’appello di Vincenzo Dolce: #RESTIAMOACASA

Il campione del mondo invita alla donazione verso le strutture ospedaliere

di Matteo Maiorano – “Restiamo a casa, coltiviamo i veri valori accanto ai nostri cari”. E’ l’appello del salernitano Vincenzo Dolce. Il campione del mondo da Busto Arstizio, dove sarebbe dovuto partire alla volta della Nazionale, fa un appello al senso civico, onde evitare il propagarsi del Virus. Per riscoprire insieme i veri valori della vita.
“In questo momento storico è necessario fare gioco di squadra. La situazione è estremamente delicata, nessuno della mia generazione ha mai vissuto in contesti simili. Non dobbiamo assolutamente farci abbattere dalle difficoltà”. Il vaccino ad oggi non c’è ancora, ma la battaglia può essere combattuta dalle proprie abitazioni: “Stare a casa ad oggi è l’unico metodo per vincere questa grande sfida. Dico a tutti quei ragazzi che vorrebbero uscire di restare a casa. Riscopriamo insieme la bellezza delle piccole cose: fare un gioco da tavolo, preparare una torta con i propri genitori, guardare un film in compagnia sono tutte attività che permetteranno di superare il momento, restando uniti. Sono attività che non siamo più abituati a svolgere, ma quando ti rendi conti che riempiono le giornate acquistano tutto un altro senso. I social hanno fatto perdere di vista i veri valori”. Infine l’appello a contribuire, donando, ai nosocomi: “E’ necessario fare il possibile, tutti nelle proprie possibilità, per aiutare le strutture ospedaliere. Sono necessari posti letto per garantire un servizio efficiente. C’è bisogno del sostegno di tutti. Ne usciremo ancora più forti – chiosa Dolce – maggiormente disciplinati e forgiati di grande senso civico”.

Rispondi