Vietri, Benincasa: “Zona arancione, non condivido il modus operandi del governo”

“Non sono d’accordo sul modus operandi del governo, statuendo per la Campania la zona arancione il venerdì per la domenica. Non si tiene conto degli operatori economici che saranno costretti a modificare il modo in cui si erano organizzati per adattarsi alle nuove restrizioni.

Provvedimenti del genere, sebbene necessari, andrebbero comunicati con più ampio preavviso per dare la possibilità a chi deve di riorganizzarsi”. Così il presidente del Consiglio comunale di Vietri sul Mare, Daniele Benincasa, tra l’altro delegato alle attività produttive dell’amministrazione De Simone.

“Capisco il disagio e sono vicino a tutte le categorie che sicuramente si troveranno in difficoltà in quanto avevano programmato e si erano preparate per il weekend secondo le disposizioni previste per la zona gialla, ed invece improvvisamente si vedono annunciare la zona arancione già a partire da domenica. La speranza è che questo ulteriore sacrificio porti dei benefici per l’intera regione”, conclude Benincasa.

Rispondi