Vietri saluta uno dei suoi angeli custodi: va in pensione il luogotenente Isidoro Coppola

di Sabrina Gambaro

Nella giornata di martedì 9 febbraio, Vietri ha porto i suoi omaggi ed il suo augurio ad uno dei suoi ‘angeli custodi’ che, da 16 anni, vigilava sulla città: il luogotenente dei Carabinieri Isidoro Coppola. Egli ha svolto sevizio presso la stazione locale a partire dal 2005 e ora potrà appendere al chiodo cappello e divisa per godersi la meritata pensione. 

A porgere gli auguri da parte di tutta la cittadina, in una cerimonia privata, il Sindaco dott. Giovanni De Simone che ha consegnato una targa al Carabiniere Coppola, ringraziandolo per l’egregio lavoro di tutti questi anni.

La comunità vietrese lo ricorderà sempre con grande stima e affetto, sia per il suo operato in veste di pubblica rappresentanza, sia per il suo personale impegno filantropico.

Rispondi